Telefono : +39 081.587.58.00 | Email: support@itbrasolutions.com

Want To Try Our Services ?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Nel 2030 quattro tecnologie ci cambieranno per sempre la vita

In principio, pochissime persone avrebbero mai potuto immaginare quale grande impatto internet avrebbe avuto sul mondo intero e sulle nostre singole vite. Oggi pensare ad un mondo senza internet è impossibile, poiché ormai il web è entrato a far parte della nostra vita e rinunciarvi è fuori discussione .

Lo stesso impatto potrebbero averlo, da qui al 2030, le “tecnologie emergenti” ovvero quelle tecnologie che fino a pochi decenni fa sembravano frutto della mente fervida di uno scrittore o di un regista, e invece oggi possiamo affermare che il limite tra fantascienza e realtà si sta ampiamente superando.

 

Non si può concordare all’unisono cosa sia realmente una “tecnologia emergente”, per questa ragione lo scopo dello studio della ricerca condotta da Dell, colosso americano della produzione di personal computer e sistemi informatici,  è quello di prendere in esame quattro tecnologie intelligenti: robotica, intelligenza artificiale & apprendimento automatico, realtà virtuale e realtà aumentata e l’ impatto che queste avranno sulla nostra società entro il 2030.

Analizziamo brevemente ognuna di queste tecnologie che secondo DELL giocheranno un ruolo fondamentale nel futuro dell’era digitale:

  • ROBOTICA-> per decenni i robot hanno svolte le mansioni che gli uomini non hanno voluto o potuto fare, per esempio in situazioni pericolose o compiti ripetitivi. Da qui al 2030 i robot ci rimpiazzeranno nella maggior parte dei lavori che fino ad ora sono stata di esclusiva competenza umana, ciò farà risparmiare alle aziende fino al 90% dei costi. Dato il successo che avranno sul mercato globale, il loro utilizzo sarà applicato nei campi più disparati e verranno introdotti nella nostra vita personale nei prossimi quindici anni.

 

 

  • INTELLIGENZA ARTIFICIALE & APPRENDIMENTO AUTOMATICO-> dal 1997, quando il computer della IBM, Deep Blue vinse a scacchi contro il campione del mondo Gary Kasparov, tantissima strada è stata fatta. Le macchine oggi sono diventate sempre più intelligenti, più veloci ed abili nel gestire i compiti più delicati e complicati. Le macchine saranno sempre più abili nell’imparare dalle loro esperienze e condividere ciò che hanno appreso con altri programmi di intelligenza artificiale. Naturalmente è lecito supporre che il dibattito sorto intorno alla questione di chi o cosa avrà la responsabilità morale e etica per le decisioni prese dalle macchine intelligenti, si farà sempre più accesso nei prossimi anni.

 

 

  • REALTA’ VIRTUALE E REALTA’ AUMENTATA-> ad un primo sguardo, a molti sembreranno due sinonimi eppure esiste una semplice differenza tra i due tipi di realtà. La realtà virtuale(VR- virtual reality) trasporta l’utente in un mondo virtuale, mentre nella realtà aumentata( AR- augmented reality)  la persona continua a vivere la comune realtà fisica, ma usufruisce di informazioni aggiuntive o manipolate della realtà stessa. Nonostante le differenze, entrambe queste tecnologie rappresentano un cambiamento fondamentale nella presentazione delle informazioni perché permettono agli utenti di immergersi nel mondo dei “media sperimentali” in contrapposizione a quello dei media tradizionali. Queste due realtà immersive daranno alle persone la possibilità di utilizzare i propri sensi contemporaneamente- vista, tatto, udito e presto gusto e olfatto- per vivere appieno qualsiasi esperienza.

 

 

  • CLOUD COMPUTING -> è importante fare subito una premessa, il cloud computing non è un luogo fisico ma un modo di fare Information Technology. Che sia pubblico, privato o ibrido, questa tecnologia è oggi usata dal 70% delle organizzazione americane e nonostante il cloud non sia una tecnologia nata da poco, ha vissuto una  recente e fortissima esplosione poiché, sempre più aziende globali hanno compreso il ruolo fondamentale che questa tecnologia può giocare all’interno del loro business, sia in termini di efficienza che economici.

 

 

Sia le aziende che i singoli individui stanno facendo i conti, oggi per la prima volta, con le tante trasformazioni digitali in essere a livello mondiale. Tutte queste trasformazioni saranno influenzate dallo sviluppo delle tecnologie emergenti nei prossimi anni e le persone svilupperanno nuove e più profonde relazioni e nuovi tipi di dipendenze dalle macchine, sia in campo domestico che lavorativo. Se inizieremo ad immaginare il futuro come una collaborazione fra uomini e macchine, potremmo superare i nostri limiti e costruire un futuro migliore per tutti. Nel 2030 queste tecnologie saranno parte integrante delle nostre vite e come una squadra, saremo in grado di sognare più in grande, puntare più in alto ed ottenere di più.

Serena Bruno

FONTE

www.dell.it

www.wikipedia.it

Condividi :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *